Google+

passati da qui

Peppe Iodice

Marjio Berasategui

La Logopedia è come una mamma con la quale muovi i primi passi verso la vita

Mario Pelliccia,

Renato Paioli

Erminio Ciccone

Fabio Massa

Nestor Piacentini

Gennaro di Colandrea

Gea Martire

Rosaria De Cicco

Monica Pinto Spakkanapoli

Francesca Colapietro

 

Sasi Catanese

Pietro Pignatelli

Questo, prevalentemente, è il mio mestiere. Un mestiere fatto di immagine ma anche di parole. E, ovviamente, per chi come me fa della voce, della tonalità, del soffiato, della respirazione, della coloritura, dell’appoggio diaframmale o dell’intonazione di testa piuttosto che nasale, il proprio pane quotidiano per veicolare, attraverso queste tecniche, la parola che è fonte espressiva del lavoro attoriale, la logopedia è FONDAMENTALE! La logopedia ti permette di correggere, attraverso i consigli del dottore, quei piccoli o grandi difetti affinché la parola sia più fluida e corretta e alla lunga non causi effetti indesiderati come l’abbassamento di voce, la raucedine e, talvolta, problemi più seri. Consigli fortemente la logopedia a chi fa dell’uso della parola il proprio stile di vita e lavorativo. Per questo ringrazio il “centro della voce” e la dott.sa Marina Tripodi per il lavoro svolto insieme ed anche per la simpatia con la quale hanno affrontato i miei “problemi”. Un grazie di cuore! gianniferreri

 

Gianni Ferreri,

Gino Rivieccio

Massimo De Matteo

Gioia Miale

Rosario Miraggio

Luciano Caldore

Ciro Rigione

Franco Moreno

Mario Trevi